17 febbraio 2017

Digital Trends 2017 - Realtà virtuale e aumentata cambiano il modo di fare acquisti

cardboard
17 febbraio

Digital Trends 2017 - Realtà virtuale e aumentata cambiano il modo di fare acquisti

Realtà virtuale e realtà aumentata ridefiniscono il modo in cui le persone possono fare esperienza di un brand.

Sono in grado di presentare una realtà che non segue le regole e i confini del mondo fisico ma è estremamente autentica dal punto di vista cognitivo ed emozionale. La nuova partita dei brand si gioca sulle piattaforme di VR e AR che arricchiscono l’ecosistema di un marchio permettendo un’esperienza multicanale sempre più intensa, profonda e memorabile.

2017 1 su 5 tra i principali brand retailer implementeranno la realtà aumentata nei processi di acquisto
2018 90% delle esperienze in AR sarà fruito via smartphone
2020 100 milioni di consumatori nel mondo acquisteranno in AR

fonte: Gartner Inc.

 

Che possibilità hanno i brand?

 

Lo showroom virtuale.

Uno spazio raggiungibile ed esplorabile ovunque senza barriere geografiche, fisiche o logistiche personalizzato e accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in qualunque parte del mondo. La realtà virtuale permette un’esperienza immersiva senza confini all’interno della ricostruzione digitale di uno spazio espositivo.

Configurazione e simulazione di prodotti.

Un prodotto può essere configurato testandone finiture, accessori e dettagli. È possibile simulare e valutare l’inserimento di un complemento in un ambiente, testare il funzionamento di un oggetto o di un macchinario, “indossare” un prodotto e creare un accesso diretto da queste esperienze ad una piattaforma e-commerce.

Mobile engagement.

Le piattaforme mobile rappresentano l’ambiente più naturale per i brand per creare nuove e più profonde relazioni e affinità con i clienti attraverso le tecnologie di VR e AR. Combinando un set di strumenti come il tracking basato su immagini, la geolocalizzazione, i beacons e il tracking di oggetti 3D, i brand possono raggiungere gli utenti con messaggi e storie contestualizzate.

Advergaming per promuovere prodotti e servizi. 

VR e AR hanno il potenziale per diventare piattaforme creative per eccellenza per i brand. Danno vita a nuove forme di advergame attraverso cui i brand sperimentano un nuovo modo di comunicare in cui il contenuto non si limita a trasmettere un messaggio ma permette agli utenti di viverlo, rendendolo indimenticabile.

 

Le possibilità di applicazione e le potenzialità sono infinite. I consumatori saranno grati ai brand che permetteranno queste nuove esperienze di scelta più comode e consapevoli.    

Mettiti in contatto con noi

Vuoi chiederci un preventivo, prendere un appuntamento
o semplicemente saperne di più? Siamo a tua disposizione.
Contattaci
Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire clicca qui.